Mtb Sardegna
Campionato Regionale XC 2011 #5
Sardara, 8 maggio 2011
Alessandro Salis primo sul Castello di Monreale
Per la 5ª prova del Campionato regionale di XC disputata intorno al Castello di Monreale, antica fortezza fatta costruire dai Giudici di Arborea intorno al 1300 D.C., si sono presentati ai nastri di partenza 204 bikers, di cui 49 appartenenti alle categorie giovanili.
La Soietà Monreal Bike ha proposto parecchie novità nei percorsi di gara. A differenza delle scorse edizioni, anche le categorie giovanili si sono cimentate in un percorso che per durata, difficoltà altimetriche e tecniche è stato senz’altro all’altezza delle attese. Stesso discorso per quanto concerne il percorso della seconda gara, il tracciato parzialmente modificato, con alcune divertenti soluzioni, è stato più vario e selettivo ed ha messo a dura prova la resistenza dei partecipanti, complice anche un vento caldo di levante.
La prima gara in programma che ha avuto puntualmente inizio alle 10.00, ha vissuto sul duello che si sta ripetendo da qualche settimana a questa parte, tra gli Allievi di 1° anno Costantino Gaspa (Mtb Sennori) poi risultato vincitore e Filippo Coni (Ossidiana Bike). Il podio degli allievi di 1° anno è stato completato da Marco Concas (Taxus Baccata) che ha anche chiuso in 3° posizione assoluta.
Tra gli allievi di 2° anno è sempre Alessio Zedda (Arkitano Mtb Club) a dettar legge, ha gestito di par suo il vantaggio accumulato sin dal primo giro, badando soprattutto ad evitare intoppi tecnici. Alle sue spalle è giunto Corda Gianmario (Ossidiana Bike), un gradito ritorno nelle posizioni che contano quello di Valerio Atzori (Arkitano Mtb Club) giunto in terza posizione ma con una condizione fisica in netto miglioramento dopo più di sette mesi di autentico black out dall’attività sportiva.
Tra gli esordienti di 2° anno per le prime due posizioni, ancora un monologo dei ragazzi del Sennori Mtb Club, nell’ordine sono giunti infatti Jonathan Mamusi e Dennis Santoru, la terza posizione l’ha conquistata Simone Murtas (Mtb Club Il Fluminese).
Nella categoria esordienti di 1° anno, Mauro Vercellino si è confermato il dominatore incontrastato, la seconda posizione l’ha conquistata Giuseppe Gabriele Satta (Giorgione Ozierese Carrera), mentre Nicola Pinna (Arkitano Mtb Club) in questa occasione si è dovuto accontentare del terzo gradino del podio.
La portacolori dell’Ossidiana Bike Sofia Nuscis è stata l’unica rappresentante femminile in gara. Un plauso per la dedizione e l’impegno va senza dubbio a questa ragazza, che pur non avendo da tempo avversarie con cui confrontarsi, è sempre presentente con entusiasmo a tutte le manifestazioni. Di riflesso, una tiratina d’orecchi và sia ai dirigenti delle società sia ai ragazzi pari età che partecipano alle manifestazioni, perché non s’impegnano abbastanza a coinvolgere anche ragazze in questa disciplina sportiva.
La seconda gara in programma, non ha avuto sorprese degne di nota, a dominare sui 4 giri per le categorie open ed elite master sport è stato il solito Sandrino Salis (Royal Bike ) finalmente dopo qualche stagione un po’ altalenante è tornato ad avere quella continuità e quella brillantezza che per diversi anni gli ha consentito di dominare il panorama del fuoristrada isolano. Il podio degli elite master sport è stato completato da Rino Cabras (G.S. Runner) e da Marco Cauli (Ciclo Team Cireddu).
Per la categoria Open, uscito subito fuori dai giochi il favorito Stefano Usai (Giant Italia), ha vinto senza particolari problemi Matteo Simone Concas che ha preceduto i compagni di squadra Alessio Diana e Sotgia Dario.
Tra gli Junior, oggi la giornata di grazia l’ha vissuta Mario Mocci (Taxus Baccata) che si è aggiudicato la vittoria precedendo Marco Serpi (Giorgione Ozierese Carrera) e Claudio Poddesu (S.C. Cagliari).
Filippo Cossu (Arkitano Mtb Club) continua a mietere successi tra i master 1, gli avversari si alternano, ma lui da diverse domeniche ha una marcia in più che gli permette di vincere; in quest’occasione ad ingaggiare un acceso duello con il vincitore è stato Marcello Ghironi (s.c. Runner) giunto secondo, la terza posizione è andata al compagno di squadra Davide Uras.
Vincitore sfortunato Filippo Ortu (S.C. Runner) tra i master 2, il quale stringendo i denti dopo una rovinosa caduta che gli ha causato la sospetta frattura di alcune costole, è riuscito a prevalere su Giuseppe Nurchis (G.S. Royal Bike) e Giovanni Usai (Mtb Progetto Sport). Un sincero in bocca al lupo va a Filippo Ortu per una rapida guarigione.
Ancora una vittoria di Massimiliano Cadelano (ciclo Team Cireddu) tra i master 3, in questa occasione ha avuto la meglio su Giacomo Baduena (Royal Bike) e sul portacolori della società organizzatrice Stefano Pani (Monreal Bike).
Bella vittoria di Antonio Tomasi (Taxus Baccata) tra i master 4, Giovanni Pala (G.S. Royal Bike) si è accomodato nel secondo gradino del podio, un gradito ritorno quello di Walter Dessi assente una decina d’anni dai percorsi di gara, giunto quest’oggi terzo.
Giorgio Sara (Mtb Sennori) continua a mietere successi tra i master 5, i suoi avversari si alternano nelle posizioni immediatamente a seguire, ma lui continua a dominare senza problemi. Piero Spada (VV.FF. Oristano) si è aggiudicato la 2° posizione, seguito da Roberto Del Rio (Alghero Bike).
Ancora Salvatore D’Urso vince tra i master 6. Una bella soddisfazione per il mitico “Salvo” dopo la sfortunata prestazione al Campionato Italiano Marathon della settimana scorsa, che lo ha visto abbandonare la gara per un problema meccanico. Ivo Crotta (Mtb Il Fluminese) si conferma in seconda posizione, cosi come Francesco Masala (Zema Olbia) nel gradino più basso del podio.
Nella categoria donne, nuova vittoria di Silvia Caria (S.C. Arcidano) che ha avuto la meglio su Patrizia Basetto (Piscina Irgas) e sulla portacolori del Team Extreme Bike Adriana Attardi.
Un plauso va anche alla società organizzatrice per la bella manifestazione proposta.

(Massimo Montisci)
 
 
Classifica Primi tre per Categoria
Esordienti 1° Anno
1 Vercellino Mauro (Mountainbike Sennori)
2 Satta Gabriele Giuseppe (Giorgione Ozierese)
3 Pinna Nicola (Arkitano Mtb Club)

Esordienti 2° Anno
1 Mamusi Jonathan (Mountainbike Sennori)
2 Santoru Dennis (Mountainbike Sennori)
3 Murtas Simone (Mtb Club Il Fluminese)

Allievi 1° Anno
1 Gaspa Costantino (Mountainbike Sennori)
2 Coni Filippo (A.S.D.Ossidiana Bike
3 Concas Marco   (Taxus Baccata)

Allievi 2° Anno
1 Zedda Alessio   (Arkitano Mtb Club)
2 Corda Gianmario   (Ossidiana Bike)
3 Atzori Valerio (Arkitano Mtb Club)

Donne Giovani
1 Nuscis Sofia  (A.S.D.Ossidiana Bike)

Juniores
1 Mocci Mario (Taxus Baccata)
2 Serpi Marco (Giorgione Ozierese)
3 Poddesu Claudio (S.C. Cagliari)

Donne
1 Caria Silvia  (S.C. Arcidano)
2 Bassetto Patrizia (Piscina Irgas)
3 Attardi Adriana   (Extreme Bike)

Open
1 Concas Matteo Simone (Giorgione Ozierese Carrera)
2 Diana Alessio (Giorgione Ozierese Carrera)
3 Sotgia Dario (Giorgione Ozierese Carrera)

Elite Master Sport
1 Salis Alessandro (G.S. Royal Bike SS A.S.D.)
2 Cabras Rino (G.S. Runner A.C.D.)
3 CauliMarco (Ciclo Team Cireddu)

Master 1
1 Cossu Filippo (Arkitano Mtb Club)
2 Ghironi Marcello (G.S. Runner)
3 Uras Davide (G.S. Runner)

Master 2
1 Ortu Filippo (G.S. Runner A.C.D.)
2 Nurchis Giuseppe (G.S. Royal Bike)
3 Usai Giovanni (A.S.D. Club Mtb Progetto Sport)

Master 3
1 Cadelano Massimiliano (A.C.D. Ciclo Team Cireddu)
2 Baduena Giacomo (G.S. Royal Bike Ss A.S.D.)
3 Pani Stefano (Monreal Bike)

Master 4
1 Tomasi Antonio  (Taxus Baccata)
2 Pala Giovanni (Royal Bike)
3 Dessì Valter (Altri Enti)

Master 5
1 Sara Giorgio (Mountainbike Sennori)
2 Spada Piero (VV.FF. Oristano)
3 Delrio Roberto  (A.S.D. Alghero Bike)

Master 6
1 D'Urso Salvatore  (S.C. Cagliari)
2 Crotta Ivo (Mtb Club Il Fluminese)
3 Masala Francesco (Zema Lapierre Olbia)
 


 

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014