Iglesias, 28 marzo 2004
Campionati Regionali XC 2004
4° Trofeo "Linasia" : prova di forza di Pisu, tra gli allievi spunta Matteo Concas!
La mountain bike in Sardegna è viva e vegeta, ed è dimostrata dal fatto che i partecipanti alle gare di campionato regionale di XC sono in costante aumento: alla 3° prova si sono presentati ai nastri di partenza ben 214 bikers, cifra impensabile sino a qualche anno fa.
Però la nota più lieta al di là dei numeri e della quantità è data senza dubbio dalla qualità che sta emergendo gara dopo gara. In tutte le categorie, specialmente le giovanili, stanno venendo fuori in maniera prepotente, uno stuolo di ragazzi seri e motivati che rappresentano il futuro e la linfa vitale di questa disciplina.
Nelle categorie elite e sportsman, una mezza dozzina di bikers sotto i venticinque anni di età, hanno scalzato coloro che per anni hanno dettato legge nel XC isolano.
Nella categoria junior Emanuele Marras continua a dettare legge senza grosse difficoltà; i suoi avversari, pur bravi, al momento sono un gradino sotto.
Tra gli allievi, la lotta si fa di volta in volta più entusiasmante. Giancarlo Saiu e Damiano Serra, dati dai più superfavoriti alla vigiglia hanno trovato pane per i propri denti in Matteo Concas e Roberto Collu.
Nella categoria esordienti, è un monologo dei ragazzini del Mtb Club Sennori, allenati dal bravo master 3 Giorgio Sara, nella quale primeggia proprio il figlio d'arte Gavino Sara. Uesti ragazzi, stanno letteralmente dominando sin dalla prima gara.
Altra nota lieta è data dalla donna allieva Sonia Rocca, anch'essa sapientemente seguita dal maestro Giorgio Sara, la quale in una gara dura e selettiva si è piazzata alle spalle di Valerie Dochy, mettendo in riga le più titolate avversarie.
LA GARA:
Una grande prova di forza è stata data da Samuele Pisu nel 4° Trofeo "Linasia", gara di cross country valida quale 3° prova del campionato regionale. La gara, organizzata dal S.C. Monteponi Bike Shop di Iglesias, è stata proposta in un percorso inedito, che si è rivelato molto impegnativo con lunghe salite e tecnici single track in mezzo al bosco in discesa che hanno messo alla prova l'abilità tecnica dei partecipanti, il tutto sviluppato in un contesto splendido quale è l'oasi incontaminata del Marganai.
Per quanto riguarda il vincitore assoluto la gara non ha avuto storia, lo sportsman Pisu è partito sin dalle prime battute all'attacco, vanamente inseguito dagli under 23 Alessandro Salis e ancora più staccato da Alberto Olla. Alla fine dei quattro giri in programma, Pisu precedeva di circa 4 minuti Salis; poco dopo giungeva Olla, ancora più attardato giungeva Fabio Mei. Dopo parecchi altri minuti giungeva Ciro Commesso, 2° sportsman.
Nella categoria Junior continua il dominio inontrastato di Emanuele Marras, il quale ha vinto anche in questa occasione senza particolari problemi; alle sue spalle a seguire, Alessandro Cuccu e Matteo Serreli.
Ottima tra gli allievi la prestazione di Matteo Concas, il quale ha letteralmente bruciato gli avversari sin dalla prima impegnativa rampa, giungendo in solitudine al traguardo e dando circa 2 minuti di distacco all'amico rivale nonché compagno di squadra Roberto Collu.
Tra gli esordienti come già detto, primeggia Gavino Sara, seguito da un folto gruppo di compagni di scuderia.
Nella categoria donne, Valerie Dochy non ha avversarie, ancora troppo netto è il divario con le altre concorrenti, tra le quali si fà largo in maniera prepotente la giovanissima Sonia Rocca (classe 88!!!) che rappresenta più di una speranza del fuoristrada isolano.
Discorso a parte meritano le categorie master. Il rientrante Vittorio Serra, pluridecorato biker, passato di nuovo tra gli amatori dopo esaltanti stagioni tra gli elite, non ha avuto grosse difficoltà a primeggiare al termine dei 3 giri in programma.
Tra i master 1 c'è stata la conferma di Maurizio Cherchi che ha preceduto Adriano Testone. Tra i master 2, la spunta ancora Antonio Uccheddu su Stefano Perra. Tra i master 3, Bruno Mario Farina, in gran spolvero ha la meglio su Giorgio Sara. Tra i master 4 la lotta si accesa solo per il 2° posto in quanto il 1° era stato prenotato dal citato Serra, tra i pretendenti l'ha spuntata Salvatore d'Urso. Sempre Aldo Manconi vince tra i master 5 precedendo Fausto Saba.
dal nostro inviato Massimo Montisci
CLASSIFICA
Categoria Open
1.Alessandro SalisG.S. Royal Bike SS
2.Alberto OllaA.S.Monolite
3.Fabi MeiT.C.Metalla
Categoria Donne
1.Valerie DochyArkitano Mtb Club
2.Sonia RoccaMtb Club Sennori
3.Roberta GarauS.C. Cagliari
Categoria Junior
1.Emanuele MarrasTaxus Baccata MTB Club
2.Alessandro CuccuPolisportiva Com
3.Matteo SerreliArkitano Mtb Club
Categoria Allievi
1.Matteo ConcasTaxus Baccata MTB Club
2.Roberto ColluTaxus Baccata MTB Club
3.Damiano SerraMonteponi Bike Shop
Categoria Esordienti
1.Gavino SaraClub MTB Sennori
2.Alessandro SimulaClub MTB Sennori
3.Pierangelo CattariClub MTB Sennori
Categoria Sportsman
1.Samuele PisuG.S. Karalis (vincitore assoluto)
2.Ciro CommessoS.C. Cagiari
3.Giovanni SolinasMtb Club Sennori
Categoria Master 1
1.Maurizio CherchiS.C.Cagliari
2.Adriano TestoneMTB su Juncu
3.Pietro SimulaMTB Club Sennori
Categoria Master 2
1.Antonio UcchedduTaxus Baccata MTB Club
2.Stefano PerraTeam Camelot
3.Federico LeccaA.S. Monolite
Categoria Master 3
1.Bruno Mario FarinaMTB club su Juncu<
2.Giorgio SaraMTB Club Sennori
3.Antonio ZuddasMTB Piscina Irgas
Categoria Master 4
1.Vittorio SerraMonteponi Bike Shop
2.Salvatore D'UrsoS.C.Cagliari
3.Sebastiano GiuaAmspo Calangianus
Categoria Master 5
1.Aldo ManconiG.S. Royal bike SS
2.Fausto SabaA.S. Ossidiana bike
3.Pietro AzaraPolisportiva COM

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014