Ula Tirso, 11 maggio 2003
Trofeo "Nel Barigadu in Mountain Bike" : il dominatore è sempre Baduena !
Ula Tirso, piccolo centro dell'alto oristanese, ha ospitato per la prima volta una gara regionale di mountain bike.
L'impatto tra i cultori delle ruote grasse con il piccolo paese è stato fantastico: una calorosa accoglienza è stata riservata ai bikers provenienti da tutta l'isola.
La gara, organizzata dal Mtb Club Taxus Baccata di Gonnosfanadiga, ha visto partenti 165 bikers. La giornata è stata quasi torrida, un caldo afoso ha condizionato un tutti i bikers partecipanti, senz'altro la tentazione di disertare la manifestazione per recarsi in una delle tante spiagge distanti solo poche decine di km è stata davvero forte per tutti.
Il percorso proposto, è risultato ben proporzionato alla giornata, infatti è risultato abbastanza veloce, non particolarmente difficile dal punto di vista tecnico e con variazioni altimetriche non esasperate (meno male!).
Paradossalmente, forse il tratto che ha fatto più selezione in tutto il tracciato, è risultato un tratto in salita di circa 50/60 metri con una pendenza tale che risultava molto difficoltoso anche salirci a piedi.
Dal punto di vista tecnico, poche sono state le novità: l'elite Paolo Baduena, da un mese esatto a questa parte è il biker più forte in Sardegna e anche in questa gara lo ho ampiamente dimostrato. Hanno cercato inutilmente di stargli dietro, gli elite Giulio Mamusi e Vittorio Serra, però alla fine si sono dovuti arrendere.
I due lo hanno tallonato per quasi tutta la gara, e solo nel finale Baudena ha avuto la meglio.
Anche lo sportsman Samuele Pisu ha corso a ridosso dei battistrada, vincendo ampiamente la sua categoria sul solito Antonangelo Pala.
Il primo assoluto tra i master si è confermato l'ex elite Maurizio Cherchi, quest'anno in forma come non si vedeva da anni e seriamente intenzionato a dire la sua anche a livello nazionale.
Novità degna di nota è stata la vittoria tra gli Junior di Alberto Olla, il quale dopo alcuni piazzamenti è riuscito ad avere la meglio su Matteo Melis.
Da segnalare anche il ritorno alla vittoria di Giorgio Sara tra i master 3, quest'anno latitante nelle point to point, ma che comunque riesce a proporsi in maniera autorevole nelle gare XC.
Anche il master 2 Antonio Uccheddu è tornato alla vittoria, dopo alcune domeniche di appannamento.
Tra i master 4 la lotta è stata avvincente, risultavano infatti presenti alla partenza tutti e tre i pretendenti alla vittoria.
L'ha spuntata il campione regionale uscente Salvatore d'Urso che ha preceduto il Valerio Curridori (classe 53!).
Nella categoria donne la nota più lieta, risultano infatti partenti alle manifestazioni di XC in numero sempre maggiore, anche qui oltre alla quasi scontata vittoria della ventenne Alessandra Piga, c'è da segnalare l'ottimo 4° posto dell'allieva Sonia Rocca, che rappresenta senz'altro il futuro in rosa del mtb isolano.
L'unica nota un stonata della manifestazione alla fine è risultata la giuria. Infatti "inspiegabilmente", l’équipe di giudici tutti giovanissimi che sino ad oggi ha seguito le gare di mountain Bike isolane, è stata sostituita in toto, ed i risultati sono stati agli occhi di tutti.
I giudici presenti, del quale nessuno mette in discussione la loro professionalità, alla luce dei fatti si son dimostrati in forte difficoltà in un settore a loro “semisconosciuto”: hanno confermato quanto gli addetti ai lavori da sempre predicano e in altre parole, la necessità di creare una squadra di giudici specializzata per ogni settore del ciclismo, questo per far si che oltre a conoscere a fondo i regolamenti disciplina per disciplina, conoscano i corridori partecipanti i percorsi proposti e gli organizzatori delle manifestazioni.
dal nostro inviato Massimo Montisci

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014