Rotorua(Nuova Zelanda), 22-27 agosto 2006
Campionati Mondiali Mountain Bike
Buoni risultati azzurri ai Campionati Mondiali Mtb !
Campionati Mondiali Mountain Bike Buoni risultati azzurri ai Campionati Mondiali MTB disputati a Rotorua, in Nuova Zelanda, dove sono gli svizzeri a fare man bassa di medaglie.
Superbo l'esordio nella staffetta che vede schierati Longo-Cominelli-Lechner-Zoli : chiudono pienamente soddisfatti in seconda posizione, consapevoli dell'impossibilità di battere Schurter e compagni.
Il giorno dopo è ancora la Under 23 Eva Lechner a tentare la scalata al gradino più basso del podio, inseguendo le cinesi Ren Chengyuan  e Ying Liu, ma poi cede e deve accontentarsi della 6^ piazza; in 13^ posizione chiude invece Evelyn Staffler.
La terza giornata viene segnata dalla grande prestazione dello Junior Cristian Cominelli, che nonostante non riesca a tenere il passo del terzetto svizzero Flückiger-Fanger-Meyer, lotta fino alla fine per la quarta piazza contro il francese Vuillermoz, che riesce a precederlo di una manciata di secondi.
Venerdì 25 si torna a sognare con il campione ventitreenne della Mapei Merida Tony Longo. Troppo forte lo svizzero Nino Schurter, ma Tony non lo molla e il distacco finale si riduce a 50", conquistando il secondo argento azzurro. Degni di nota anche l'undicesimo posto di Marco Aurelio Fontana e il 19° di Andrea Tiberi.
Quasi tutto dedicaco alla DH il sabato, giorno proprio sfortunato per i discesisti azzurri Alan Beggin e Livio Zampieri messi fuori gioco entrambi da una caduta; in pratica negli Elite è solo Carlo Gambirasio a  classificarsi, chiudendo in 36^ posizione. Più fortunati gli Junior Marco Bugnone ed Elias Somvi, rispettivamente 22° e 36°.
La domenica è dedicata ai big del Cross Country mondiale. La mattina è tutta al femminile, con la norvegese Gunn Rita Dahle a dettar legge; assenti le rappresentanti azzurre. Il pomeriggio sono gli Elite Uomini, con in testa i favoriti Absalon e Sauser ad offrire uno straordinario spettacolo. Prove in maiuscolo anche degli azzurri: Yader Zoli (13° posto) e Johann Pallhuber (14° ), Martino Fruet (23° ), Dario Acquaroli (29° ); sotto tono Mirko Pirazzoli classificatosi in 40^ posizione.
Sandro Murtas



 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014