Santadi, 25 giugno 2006
Campionato Regionale Marathon 2006 - Prova Unica -
Marathon dei 7 guadi: gara annullata !
Marathon dei 7 Guadi Domenica 25 giugno si è svolta a Santadi la GF dei 7 Guadi, gara MTB che avrebbe dovuto assegnare i titoli Regionali per la Specialità Marathon, organizzata dal Team Spakkaruote Sud West Sardinia di Carbonia.
Il tracciato rispecchiava per sommi capi quello della 1^ edizione dei " 7 Guadi " ma con un chilometraggio portato a 61 km; previsti anche due percorsi per gli escusionisti, uno di 40 km ed uno ridotto a 20: percorso completamente pedalabile, con pendenze non esagerate, nonostante il dislivello totale di 1850 mt.
Al termine di una stagione agonistica, maculata (per quanto riguarda le gare Point to Point.) da polemiche dovute ad incomprensioni tra organizzatori che preparano i percorsi, e gareggianti che spesso non riescono a percorrerli nel modo previsto, avremmo voluto assistere ad una manifestazione  regolare ed esente da insoddisfazioni.
Così, in una calda giornata (che faceva rimpiangere le incomparabili spiagge sarde), dopo una Benedizione di rito, la gara prende il via alle h 10:20; ma dopo appena 2 ore 3 min c.ca, l'arrivo a sorpresa e "prematuro" di Samuele Pisu, ed il susseguirsi di altri arrivi (Efisio Usai, Maurizio Cherchi gravato da una foratura, Antonangelo Pala, Ignazio Boi, Alessandro Saddi, etc.), tutti con percorrenza ridotta ad una cinquantina di chilometri, fanno capire che sarebbe stata l'ennesima giornata ricca di contrasti.
A fine gara infatti la situazione rischiava di scontentare un pò tutti:
- gli atleti più competitivi che, causa una deviazione mal segnalata relativamente alla velocità di percorrenza in quel punto, si sono impadroniti, contromano del circuito degli escursionisti;
- gli atleti che hanno compiuto il percorso in modo corretto, in quanto si prospettava loro la probabilità che la gara non venisse ritenuta valida, data la confusione;
- organizzatori che, pur con il loro gravoso impegno non hanno avuto la soddisfazione di aver portato a termine la gara nel modo sperato, ma hanno fatto il pieno di proteste.
- infine scontenti anche i giudici che, dopo una lunga permanenza all'arrivo fino al termine della gara, hanno dovuto prendere una decisione che comunque non sarebbe stata condivisa da tutti.
Così, dopo un pranzo "contornato" da un'impertinente scirocco (che invitava ad una supplementare gara di "gavettoni"),  i giudici hanno deciso, provocando qualche dissenso, di invalidare la gara.
Dopo queste ultime incongruenze, riteniamo sia indispensabile, porre delle regole certe e condivise per la segnalazione e lo svolgimento delle gare di fondo nei relativi tracciati, onde evitarne l'estinzione Tali gare data la complessità insita dei tracciati, richiederebbero una persona presente in ciascun incrocio, ma dato che le società organizzatrici non dispongono ovviamente di "eserciti", è auspicabile un compromesso: ad es. controllando con una persona gli incroci "strategici, o ingannevoli", e ponendo nei restanti una sequenza di fettucce predeterminata in accordo con tutte le società.
Si vedrà comunque in seguito come si risolveranno questi problemi...
Passando ad un argomento dissacrante, viste le ultime tendenze, nell'ora delle premiazioni...nelle gare estive, l'organizzazione dovrebbe mettere a disposizione un contenitore che "democraticamente" offra ACQUA per tutti!!!
A tutti i Bikers e non una buona estate di Sole, Mare, e... tanto pedalare!!! .
Emanuele Carta - Sandro Murtas


 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014