Carbonia, 15 maggio 2005
Campionato Downhill
KONA CUP 2005!
Carbonia nuovamente protagonista per la manifestazione sportiva che si è tenuta 15  maggio in località Monte Leone.
La kona Cup, gara  di DH legata al circuito Nazionale R.U.M., organizzata dal Team Spakkaruote con il patrocinio del Comune di Carbonia e dell'Assessorato allo Sport della Regione Autonoma della Sardegna, ha visto anche quest'anno una gran partecipazione di pubblico e di atleti, affascinati dalla disciplina di Mountain Bike più spettacolare ed emozionante.
Iscritti alla gara circa 31 atleti provenienti da tutta Italia ed in più la presenza di un giovane atleta del team axo cycling commencal, Francesco Colombo di soli 9 anni, il quale non potendo partecipare alla gara si è dovuto accontentare di fare l’apripista, dimostrando di avere delle ottime capacità che farebbero ben sperare per un futuro da campione. Il Team di bikers  della penisola più numeroso è risultato quello del Pro Bike Riding Team di Roma.
Lungo la pista una presenza di pubblico mai vista in precedenza, complice anche il tempo favorevole e la risonanza dell’evento, ormai tradizione grazie allo sforzo del Team Spakkaruote di Carbonia.
Nonostante la poca pendenza, la pista di 1,5 Km, con alcune variazioni rispetto allle passate edizioni, ha messo a dura prova l’abilità dei piloti, soprattutto per la necessità di spingere sui pedali dall’inizio alla fine.
Buone le prestazioni degli atleti di casa, sicuramente favoriti dalla conoscenza del percorso ma  anche stimolati dalla presenza di Campioni come Bruno Zanchi.
I primi due posti del podio, sono stati occupati dal Team Axo cycling Commencal, con Bruno Zanchi ed Andrea Delugas, terzo Fabio Baraglia  S.C.Monteponi , quarto Marco Cadeddu Team Spakkaruote e quinto Luca "il pazzo" Masserini, inviato della Rivista Tutto MTB, il quale non essendo un pro della disciplina, si è fatto contagiare dallo spirito agonistico e con le sue traiettorie da freerider è riuscito a staccare un ottimo tempo.
Da segnalare per la cronaca l’incidente occorso al Presidente del Pro Bike Riding Team Fabio Gigli, il quale volendo prolungare la sua permanenza in terra Sarda ha visto bene di farsi domiciliare per due giorni presso l’ospedale di Carbonia, conseguenza di un incontro ravvicinato con un albero (niente di grave, solo fratture!)
A lui l’augurio di  pronta guarigione da  tutto il team Spakkaruote.
Sfortunata trasferta sarda anche per Paolo Viola, il quale nella prima manches subiva una foratura, nella seconda invece doveva fare i conti con problemi meccanici
Da segnalare l’assenza di Stefano Migliorini, uomo Kona in Italia, sempre presente nelle passate edizioni sia come sponsor promotore che come ottimo pilota.
Il Team Spakkaruote Ringrazia tutti e vi da l’appuntamento per l’edizione del 2006 della Kona Cup.
Team Spakkaruote

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014