Coppa città di Guspini
Gran Prix XCR "Antimo Murgia" #4

Guspini, 9 novembre 2014
Mattia Melis superstar a Montevecchio
Mattia Melis a Montevecchio Ai nastri di  partenza ben 155 concorrenti per l’ultima prova stagionale di XCR nel borgo minerario di Montevecchio. Attualmente abitato solo da poche centinaia di abitanti, Montevecchio rappresenta la testimonianza, di quello che fu il lavoro e la vita della miniera fra i magazzini, i pozzi, le laverie, gli alloggi degli impiegati e dei minatori, fino alla palazzina della direzione. La Miniera di Montevecchio, insieme ad altri sette siti minerari, fa parte del Parco Geominerario Storico Ambientale della Sardegna, che l'UNESCO, nel 1997, ha definito “patrimonio culturale dell'umanità”.
L’Unione Ciclistica Guspini società organizzatrice, solo da pochi anni ha sposato appieno anche l’attività fuoristrada, creando una Scuola di Mountain bike e un fiorente settore giovanile.
La giornata non prometteva niente di buono, per gran parte della nottata precedente la pioggia finalmente è caduta abbondante, rendendo però il percorso di gara molto scivoloso e fangoso. Questo ha creato non pochi problemi ai partecipanti, molti dei quali si sono dovuti ritirare a causa di guai meccanici e di cadute. Lo stesso Under 23 Alessandro Ferrau, si è dovuto fermare al primo passaggio mentre era già in testa alla gara con l’amico rivale Mattia Melis (Juniores), in seguito ad una rovinosa caduta in uno dei passaggi tecnici del tracciato. Mattia Melis, ha condotto in solitaria per tutta la gara, senza che nessun altro concorrente potesse minimamente insidiare la prima posizione assoluta.
Nella prima gara riservata alle categorie giovanili, presenti una cinquantina di ragazzi, da segnalare le vittorie di Alessia Contini (Giorgione Ozierese Carrera) tra le donne giovani, dei compagni di squadra Antonio Piga tra gli Al-1 e di Andrea Derudas Al-2, Lorenzo Nocco (Fausto Coppi) ha vinto tra gli Es-1, mentre il beniamino locale Gabriele Porta (U.C. Guspini) ha dominato tra gli Es-2.
Nella seconda partenza, poco più di un centinaio di concorrenti oltre al citato Juniores Mattia Melis (Arkitano Mtb Club), da segnalare le vittorie di Gianluca Usai (Giorgione Ozierese Carrera) tra gli Open, di Adriana Attardi (Qi Sport) tra le donne amatori, di Giovanni Mannu (Alghero Bike) tra gli Elite MT, il quale dopo qualche anno di assenza ha ripreso con molte più motivazioni l’attività fuoristrada. Nella Categoria M1 bella vittoria di Luca Chighine (S.C. Ozierese), tra gli M2 da segnalare il ritorno alla vittoria di un biker di lungo corso, Ciro Commesso portacolori del Team Qi Sport. Giovanni Usai (Cycling Team Gallura), nettamente più a suo agio nel percorso fangoso, visto i suoi trascorsi nel ciclocross, fa avuto la meglio su Franco Tolu (Arkitano Mtb Club) nella categoria M3. Pierpaolo Vargiu (Monreal Bike) conferma l’ottimo stato di forma, vincendo tra gli M4, mentre Giorgio Sara (Mtb Sennori) fa gara a se tra gli M5. Il “Capitano” nomignolo” affibbiato a Roberto Del Rio (Alghero Bike) dai propri compagni di squadra, ha vinto senza problemi tra i M6.
A fine cerimonia, il Presidente del C.R. Meloni ha provveduto alla consegna delle maglie dei vincitori del Gran Prix, messe gentilmente a disposizione da Marcello Murgia, figlio di Antimo.
Sono risultati vincitori i seguenti atleti:
- Open                Alessandro Ferrau (Piscina Irgas)
- Juniores            Mattia melis (Arkitano Mtb Club)
- Allievi 1° anno        Antonio Piga (Ozierese Giorgione Carrera)
- Allievi 2° anno        Luca Marras (G.S. Runner)
- Esordienti 1° anno        Lorenzo Montis (U.C. Guspini)
- Esordienti 2° anno        Gabriele Porta (U.C. Guspini)
- Elite Master Sport        Marco Garau  (Team Progetto Sport)
- Master 1            Alessandro Salis (G.S. Royal Bike)
- Master 2            Luca Piga (Ciclo Team Cireddu)
- Master 3             Giovanni Usai (Cycling Team Gallura)
- Master 4            Maurizio Meli (Il Fornaio Atzori)
- Master 5             Giorgio Sara (Mtb Sennori)
- Master 6            Roberto Del Rio (Alghero Bike)
- Amatoriale Femminile    Silvia Caria (Mtb Sennori).

(Massimo Montisci)
 


 

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014