Carbonia, 29 ottobre 2006
Campionato Regionale Downhill 2006
Assegnate le maglie ai Campioni sardi DH !
Grande spettacolo a Carbonia, dove si è svolta la Axo Cup Sardinia, gara conclusiva del Campionato Regionale sardo di discesa.
Il Team Spakkaruote, impegnato da anni in prima fila a diffondere questa particolare disciplina in tutta la Sardegna, ha raggiunto la piena maturità organizzativa, proponendo una manifestazione di interesse Nazionale, con il coinvolgimento di team e atleti di caratura nazionale e internazionale.
Br1 Bruno Zanchi sul trono Non poteva mancare, come nelle precedenti manifestazioni qui a Carbonia, un personaggio di spicco nella DH nazionale e mondiale, Bruno Zanchi con l’Axo Cycling Team quasi al completo, compresi i tre sardi Cadeddu, Delugas e Musselli. Nel cast anche il campione della Mapei Merida Alan Beggin e il campione inglese Brendan Fairclough (Team Orange), tanto per fare alcuni nomi.
Trentacinque (su 37 iscritti), oltre ai tre piccoli apri-pista, gli atleti che si sono esibiti sul tracciato di 1500 mt disegnato all’interno del bosco di Monte Leone.
La prima manche si conclude con l’assegnazione del trono a "Br1" Zanchi (tempo 2.40,69), mentre al padovano Beggin va la piazza d’onore ((tempo 2.43,98); terza posizione per l’atleta sardo Andrea Delugas che realizza un tempo di 2.45,80.
Il vice-campione del mondo 2005 della categoria Junior Fairclough, con una seconda manche tutta in recupero scalza Delugas dal gradino più basso del podio, con un tempo di 2.44,11 (migliorandolo di ben 4s rispetto alla 1^ manche). Seconda manche più fortunata anche per Zanchi (2.39,38) e per Beggin, che si porta a soli 90 centesimi di secondo dal vincitore.
Delugas, vincitore nelle prime due prove di campionato, finisce invece in quinta posizione, mentre i compagni di squadra Cadeddu e Musselli mantengono le rispettive posizioni della 1^ manche (ottava e nona rispettivamente), migliorandone il tempo di alcuni secondi.
Da citare, fra i top-ten, Justyn Norek (Team Iron Horse), il detentore del titolo italiano per la categoria Allievi, che dopo una sfortunata prova portata a termine con le gomme a terra, guadagna ben 15s nella manche successiva, balzando dal 15° al 10° posto in classifica generale.
A conclusione della manifestazione, in rappresentanza del Comitato regionale della F.C.I., il Consigliere regionale Alberto Marchiori ha consegnato le maglie ai Campioni sardi della specialità DH per cinque categorie :
  • Cat. Freeride: Giancarlo SAIU (G.S. Ozierese Carrera), assente in questa occasione per gli impegni in nazionale nella Coppa del Mondo di ciclocross.
  • Cat. Allievi: Gabriele DESTRO (GS Zema Demontis Carburanti Olbia), 17° in classifica generale.
  • Cat. Master Junior: Federico DEIANA (GS Zema Demontis Carburanti Olbia), 15° in classifica generale e 1° MJ.
  • Cat. Master Sport: Nicola MURGIA (ASD Mtb Piscina Irgas), 35° in classifica generale.
  • Cat. Master 30-39: Cristian VALLUZZI (Team Spakkaruote Carbonia), 12° assoluto e 1° di categoria.

Sandro Murtas




 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014