Coppa Italia Gonnosfanadiga
Coppa Italia Giovanile Mtb 2007
Gonnosfandiga (Ca), 3 giugno 2007
Dominio dei bolzanini alla 2^ prova di Coppa Italia !
Giornata intensa anche quella di domenica 3 giugno al Parco Comunale Perda de Pibera di Gonnosganadiga, nel Medio Campidano, dove si disputava la seconda prova di Coppa Italia Giovanile di Mountain Bike.
La società organizzatrice, la "Taxus Baccata Mtb Club", come nel giorno precedente in occasione del Campionato Italiano Saffetta, ha mostrato tutta la sua efficienza nel far rispettare tempi e dettagli previsti, riuscendo a porre rimedio anche ai disagi della pioggia annunciata, ma da tutti scongiurata, arrivata per fortuna solo nella fase finale della manifestazione.
Centoventotto i giovani di età compresa tra i 13 e i 16 anni  presenti all'appello, che dovevano confrontarsi sullo stesso tracciato calpestato il giorno precedente: un circuito ad anello di media difficoltà lungo 2,9 km misto tra sterrato, sentieri e circa 500 metri di lastricato in salita in cui erano previsti la partenza e l'arrivo.
- Alle 10.00 precise (impeccabile il giudice di gara nello scandire i secondi del count down!)  veniva dato il via al primo gruppo di 75 corridori costituito da Esordienti M/F e Donne Allieve, disposti in tre diverse griglie. Due i giri previsti per le donne esordienti, tre per le allieve e gli esordienti maschili.
Roman Hellwegger Sono i rappresentanti del CP Bolzano, guidati da Roman Hellweger (ASV St. Lorenzen Rad) a prendere il soppravvento già dalle prime battute, e ad aumentare progressivamente il distacco sul resto del gruppo sempre più sgranato. Nelle Allieve invece, fuga solitaria della  siciliana del Team Bikes Ragusa Michela Battaglia, mentre nelle più giovani Esordienti è ancora il Comitato di Bolzano a dettar legge con un'altra atleta del St. Lorenzen Rad Julia Innerhofer.
È proprio la Innerhofer a conquistare il primo podio della giornata, anticipando di un minuto esatto le atlete lombarde Martina Fumagalli (Bicimania Lissone) e Veronica Della Morte (Tirano Velo).
Circa sei minuti più tardi altro podio per i bolzanini con Roman Hellweger, che anticipava i conterranei Fabian Schnarf (Asc Olang) e i più attardati Matteo Olivotto (Sunshine Racers ASV Nals) e Nicolò Panizza (ABC Egna Neumakt), il vincitore di Busalla.
Podio Donne Allieve A dieci minuti esatti dalla conclusione di Hellweger si definiva anche il podio delle Allieve con la ragusana Michela Battaglia che intanto aveva creato il vuoto dietro di sè:  le bolzanine Michaela Innerhofer e Nicole Windegger arriveranno con oltre due minuti di ritardo su di lei.
Per quanto riguarda gli atleti sardi  i migliori piazzamenti  vengono ottenuti dai biker di casa Matteo Piras (24°), che partecipava a titolo individuale, e da Filippo Incani (26°) che vestiva la maglia della rappresentativa.
- Alle 11.15 (come da programma) sono i 53 atleti della categoria Allievi a scattare per  il primo dei 4 giri di percorso a loro riservati.
Gerhard Kerschbaumer A portarsi in testa ancora un portacolori del CP Bolzano, Gerhard Kerschbaumer (ASV St. Lorenzen Rad), già vincitore a Busalla; al suo inseguimento i gemelli friulani Luca e Daniele Braidot (Caprivesi), il valdostano Michael Pesse e più sgranato il siciliano Rosario D'Agostino. Ma l'altoatesino accelerava progressivamente l'andatura senza che gli avversari ruscissero a stargli dietro, e così finiva la gara con oltre due minuti di anticipo rispetto a Pess; sul terzo gradino del podio Luca Braidot che precedeva di una manciata di secondi il fratello Daniele.
Della rappresentativa sarda a guadagnarsi le migliori posizioni sono stati Marco Mele della Ossidiana Bike (16°) e il campione regionale Francesco Cucca dell'Ultragas Sennori (18°).
- In chiusura, l'esibizione di un gruppo atleti sardi della categoria Juniores, che si sono contesi il 2° Trofeo Perda de Pibera, andato al villacidrese Fabio Aru che batteva il biker locale Matteo Concas.
Dopo le premiazioni di rito e i ringraziamenti e i saluti degli Organizzatori, appena il tempo di gustare un abbondante piatto di "malloreddus", e per molti si doveva purtroppo riprendere la via del ritorno...e già ci si prenota per l'appuntamento del 2008!
Sandro Murtas

Classifica Primi 3 per Categoria
Categoria Allievi
1.Gerhard KerschbaumerASV St. Lorenzen RadCP Bolzano
2.Michael PesseCicli Lucchini.comValle D'Aosta
3.Luca BraidotCaprivesiFriuli V.G.
Categoria Esordienti
1.Roman HellwegerASV St. Lorenzen RadCP Bolzano
2.Fabian SchnarfASC OlangCP Bolzano
3.Matteo OlivottoSunshine Racers ASV NalsCP Bolzano
Categoria Donne Allieve
1.Michela BattagliaASD Team Bikes Ragusa FrwSicilia
2.Michaela InnerhoferASV St. Lorenzen RadCP Bolzano
3.Nicole WindeggerSunshine Racers ASV NalsCP Bolzano
Categoria Donne Esordienti
1.Julia InnerhoferASV St. Lorenzen RadCP Bolzano
2.Martina Fumagalli Bicimania Lissone MtbLombardia
3.Veronica Della MorteTirano VeloLombardia
CLASSIFICA GENERALE COMITATI REGIONALI
PosCom. RegionaleP. BusallaP. GonnosPunteggio Totale
CP BOLZANO236268504
LOMBARDIA153172325
FRIULI V.G.9287179
PIEMONTE10069169
SICILIA8569154
VALLE D'AOSTA5179130
LIGURIA335285
MARCHE264975
TOSCANA491564
10°VENETO5050
11°LAZIO291241
12°SARDEGNA23436
13°CP TRENTO21425
14°BASILICATA81422
15°EMILIA10 10
16°ABRUZZO0  
17°MOLISE   
18°CAMPANIA   
19°PUGLIA   
20°CALABRIA   
21°UMBRIA   



 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014