Gran Prix XCR "Massimo Melis" #6
Cross Country del Medio Campidano

Senorbì, 10 novembre 2013
Alessandro Ferrau senza rivali a Senorbì
Si è svolta a Senorbì in località “Monte Turri”, la sesta e penultima prova del Gran Prix CXR Massimo Melis. Ai nastri di partenza si sono presentati 126 bikers, dei quali 26 appartenenti alle categorie giovanili.
La società Extreme Bike del Presidente Marco Cocco, all’esordio assoluto nell’organizzazione di una gara di Mountain Bike, ha proposto un percorso impegnativo dal punto di vista altimetrico e divertente sotto l’aspetto tecnico. Il tracciato per le categorie giovanili di gara era di km. 3,5 mentre quello riservato alle altre categorie in gara era di km 6,5.
Per il futuro sarà da rivedere la zona partenze, poiché quella proposta in quest’occasione era piuttosto stretta, Il lancio iniziale poi non dovrà far transitare i concorrenti sotto lo striscione d’arrivo, ma farli immetterli nel circuito senza disturbare gli arrivi della partenza precedente. Il percorso di gara distante cinque km dal centro abitato e raggiungibile solo da una strada sterrata abbastanza stretta, ha creato qualche difficoltà per raggiungerla.
Un plauso va comunque agli organizzatori che hanno allestito una bella manifestazione sotto tutti i punti di vista.
Nella prima gara che ha visto la partecipazione di ventisei giovani, si sono messi in evidenza oltre al dominatore incontrastato tra gli Esordienti di 2° anno Antonio Piga, l’Esordiente 1° anno Porta Gabriele, Alessia Contini tra le Donne Giovani, Andrea Gallucio tra gli Allievi di 2° anno e Andrea Derudas tra gli Allievi di 1° anno.
La seconda gara partita con discreto ritardo anche a causa del protrarsi della gara precedente, ha visto ai nastri di partenza 100 bikers. La vittoria assoluta nei quattro giri è andata al giovane villacidrese Under 23 Alessandro Ferrau, seguito dall’ Elite Master Walter Trebini. Nella categoria Juniores si è imposto in maniera autorevole Mattia Melis. Nella categoria Master 1 bella vittoria di Luca Chighine, mentre Giorgio Carta non ha avuto difficoltà a confermarsi dominatore tra i Master 2, cosi come Alessandro Saddi ha regolato i Master 3. Maurizio Meli ha vinto tra i Master 4, stesso discorso per Bruno Farina nella categoria Master 5. Il “vecchietto terribile” Salvatore Tatti ha dominato tra i Master 6+, cosi come Michela Evaristo ha prevalso tra le donne.

(Massimo Montisci)
 


 

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014