Mtb Sardegna
1° Memorial Carlo Nalli
(XC) Gran Prix Massimo Melis #5

Arborea, 6 maggio 2018
L'Elite Sport locale Marco Mele in evidenza alla XC di Arborea
Ad Arborea è andata in scena la Manifestazione di Cross Country denominata 1° Memorial Carlo Nalli, valida come 5ª prova del Gran Prix Massimo Melis. Ad organizzare l'evento è stata l'Associazione Sportiva Arborea Bike, società ciclistica attiva da poco più di un anno. Il percorso di gara, lungo 4700 metri, è stato tracciato all'interno della pineta intorno al Camping S'Ena Arrubia: percorso atipico e divertente, ricavato a pochissima distanza dal mare, con ritrovo, partenza e arrivo all'intero del camping.
Ai nastri di partenza oltre 200 bikers.
Nei 5 giri di percorrenza (Open, ElMt, M1-2-3) il più veloce è stato l'Elite Sport locale Marco Mele, con i colori del Team Mass Bike; il podio di categoria veniva completato da Michael Giua (Cylcing Team Gallura) e Giacomo Borbone (Sinnai Mtb).
Negli Under Antonio Piga (Mtb Sennori) precedeva Matteo Atzeni (G.S. Runner) e Alessandro Zaffiro (S.C. Cagliari).
Nei Master 1 si affermava un altro biker locale, Paolo Murroni, con i colori della Società organizzatrice Arborea Bike. Al belga Jim Thijs, con la maglia della Techno Bike la vittoria nei Master 2, mentre Antonio Musio (Donori Mtb) si aggiudicava il primo gradino del podio M3.
Nei 4 giri Christian Floris della Taxus Baccata continua la sua supremazia nella categoria Juniores, davanti a Michele Murgia (Mtb Sennori) e Gianluca Pontis della Mtb Piscina Irgas. Nelle categorie amatoriali vittorie di Alessandro Saddi (Sa Vida Noa) nei M4, Stefano Pani della Monreal Bike nei M5, Giorgio Sara (Mtb Sennori), nei M6, e Salvatore D'Urso della S.C. Cagliari nei Master 7.
Nelle Donne primeggiavano le portacolori della S.C. Cagliari: la EWS Sara Serrau che precedeva Sofia Nuscis (Ossidiana Bike) ed Elisabetta Palermo (Explora Bike), e la DE Angela Serrau davanti a Gessica Russo della Techno Bike.
Nella prima gara, riservata alle categorie giovanili, su un percorso ridotto a 3000 metri circa, hanno prevalso l'allievo 1° anno del Velo Club Sarroch Federico Spanu, e l'allievo 2° anno Lorenzo Mura della Società Ciclistica Terranova Fancello Cicli. Completavano il podio Al2 Nicola Gutierrez (Team Progetto Sport) e Mattia Mereu della S.C. Cagliari; sui gradini più bassi del podio Al1 Lorenzo Deidda (Ossidiana Bike) e Nicola Porcu, altro portacolori del V.C. Sarroch. Negli Esordienti vincevano Stefano Porqueddu (Ciclisti Turritani),Es2, e Gabriele Pili, Es1, del V.C. Sarroch.
Nelle Donne Giovani, l'allieva Giovanna Diana (Mountainbike Sennori) precedeva la portacolori dell'Arkitano Alice Faedda, terza Sara Melino (S.C. Terranova Fancello Cicli); nelle Esordienti vittoria della portacolori dell'Ossidiana Bike Giorgia Secchi su Eleonora Lilliu dell'Arkitano.



(S.M.)
 


 
Notizia letta 239 volte
 

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014