Mtb Sardegna
Nel Linas in Bici da Montagna
(Marathon) Gran Prix Due Ruote #2
(PtP) Gran Prix ECIS s.a.s. #4

Gonnosfanadiga, 3 maggio 2015
Alessandro Salis si aggiudica l'undicesimo Trofeo Monte Linas
Il Club Mtb Taxus Baccata di Gonnosfanadiga, sempre in prima fila nel promuovere ed organizzare manifestazioni ciclistiche, ha riproposto quest'anno il classico Raduno "Nel Linas in Bici da montagna", che fino a qualche anno fa è stato per tanti appassionati un appuntamento imperdibile in occasione del 25 aprile. L'edizione 2015 del Trofeo Monte Linas, oltre alla tradizionale escursione non competitiva per cicloturisti dedicata alla memoria di Franco Tuveri e Franco Casti, comprendeva per la prima volta una gara Marathon, valida come seconda prova del Gran Prix Due Ruote, e la gara Point to Point, quarta prova del Gran Prix Ecis sas.
Il percorso, in parte inedito, si sviluppava quasi interamente su sterrato alle pendici del Monte Linas, e misurava complessivamente 60 km per la gara Marathon, ridotto a 40 km per i concorrenti della Point to Point. Previsto anche un tracciato breve di 23 km riservato agli escursionisti di età inferiore ai 17 anni e a quelli meno allenati.
Nella prova Marathon, come da pronostico, ha dominato l'Elite del Reparto Sport Lee-Cougan Alessandro Salis, percorrendo i 60 km in 2h:53m:09s, davanti ai due Elite Sport Stefano Picci (Team Picci), arrivato con poco più di un minuto di ritardo, e Antonio Marongiu (Techno Bike).
Al di sotto delle 3h è riuscito a chiudere anche Alberto Olla (Bike World Team), 4° in classifica generale e 1° dei M1; a seguire Paolo Baduena (Bici Mania S.S.), 1° M4, e Maurizio Cherchi (Techno Bike), 1° M3.
Fra i vincitori di categoria anche il Master 2 Pierpaolo Sulis (S.C. Cagliari), che chiudeva i top-10, il Master 5 Pier Luigi Largiu (Sinnai Mtb), e il Master 6 Roberto del Rio (Alghero Bike).
In campo Femminile ancora una vittoria della MW della Q.I. Sport Andrea Marion Roeckl, che anticipava di circa 4 minuti la DE dell'Arkitano Erika Pinna.
Nella prova Point to Point il primo gradino del podio assoluto è andato al Master 3 sinnaese Alessandro Saddi del Gruppo Sportivo Esercito (1h:58m:43s), davanti al M1 Francesco Piras del Gruppo Sportivo Runner; sul gradino più basso Pietro Mureddu (G.S. Fancello Cicli), 1° Elite Master.
Altri vincitori di categoria il Master 2 Gianluca Desogus (Team Picci), sesto in classifica generale, il Master 4 Giorgio Atzeni (Sinnai Mtb), lo Junior Federico Spiga (Techno Bike), il Master 5 Fabrizio Mudu (Pool Bike Serramanna), e il Master 6 del G.S. Portoscuso Giovanni Antonio Podda.
Fra le Donne ha prevalso la MW del Team Picci Maria Girone, che ha preceduto di nove minuti la portacolori della S.C. Monteponi Mariella Pili; terza piazza per Loredana Scalas (ASD Pul.Sar.).


(Sandro Murtas)
 


 
Notizia letta 1188 volte
 

 
 
 
 
Consigliati
solobike.it
Solobike.it

Il sito italiano più aggiornato sul mondo mtb nazionale ed internazionale.

Pianeta Mountain Bike
Pianeta Mountain Bike

Portale dedicato ai risultati ed ai commenti delle gare su strada e in MTB.

Mtb on Line
Mtb on Line

Off road biking
Sito di informazione su gare e risultati.

Cycling.it
La rivista Bici da Montagna on line.

Tutto Mountain Bike
Sito ufficiale della nota Rivista TuttoMtb.

A Ruota libera
Sport, ambiente e turismo in bicicletta.

Mountain bike viaggi
Viaggi in Mtb in Sudamerica, Mongolia, Pirenei e in tutto il mondo.

 
Visite :

Sito ufficiale del MTB Club Arkitano : PHP code & DHTML by Sandro Murtas © 2004-2014